Le novità della legge di bilancio 2024

  • 0

Cosa cambia per le cessioni onerose degli immobili che hanno usufruito del Superbonus

La legge di bilancio per il 2024 (legge 30 dicembre 2023, n. 213) in vigore dal 1° gennaio 2024, espone alcune tra le disposizioni fiscali di maggiore interesse per il settore immobiliare.

Le novità in tema di plusvalenze immobiliari riguardano la cessione a titolo oneroso di immobili per i quali il cedente abbia eseguito e concluso gli interventi agevolati del cosiddetto Superbonus da non più di dieci anni nel momento della cessione.

Sono esclusi gli immobili acquisiti per successione e quelli adibiti ad abitazione principale del cedente o dei suoi familiari per la maggior parte dei dieci anni antecedenti alla cessione o, se il periodo intercorrente tra l’acquisto, o la costruzione, e la cessione è inferiore a dieci anni, per la maggior parte di questo periodo.

Il calcolo dei costi inerenti prevede che vengono esclusi o limitati i costi relativi agli interventi che danno diritto al Superbonus nella misura del 110 per cento per i quali è stata esercitata l’opzione per lo sconto in fattura o la cessione del credito.

Si prospettano quindi due ipotesi ai fini della determinazione di costi inerenti al bene oggetto di cessione:

  1. non si tiene conto delle spese relative agli interventi agevolati in esame se conclusi da non più di cinque anni al momento della cessione
  2. si tiene conto del 50% di tali spese se gli interventi agevolati si siano conclusi da più di cinque anni al momento della cessione. Per quest’ultimi inoltre, il prezzo di acquisto è inoltre rivalutato in base alla variazione dell’indice dei prezzi al consumo.

Alcune situazioni sono ancora in attesa di chiarimenti in quanto difficili da interpretare, per esse dovrebbe esprimersi l’Agenzia delle Entrate, ad esempio:

–  gli interventi eseguiti sulle parti comuni condominiali, che sembrerebbero compresi secondo la   relazione illustrativa al disegno di legge di bilancio;

–  interventi che danno diritto al Superbonus nella misura ridotta, inferiore al 110%.

Contattaci per ogni informazione inerente e per avere una consulenza personalizzata!

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confrontare